Attività in day hospital


DAY HOSPITAL RIABILITATIVO

Trattamento in Day Hospital riabilitativo semiresidenziale

Si pone come obiettivo quello di supportare il paziente sia nella fase successiva al ricovero che in quella successiva ad un iniziale percorso ambulatoriale qualora il paziente necessitasse di un intervento maggiormente strutturato ed intensivo. Scopi del trattamento sono una riduzione della massa grassa ed il recupero delle limitazioni funzionali, la prevenzione e terapia delle complicanze dell’obesità, l’acquisizione di una buona autonomia nella gestione dell’alimentazione e dell’attività fisica, il trattamento degli aspetti psicologici emotivi e cognitivo-comportamentali alla base del rapporto disfunzionale con il cibo e la modificazione dello stile di vita attraverso una gestione autonoma sia dell’alimentazione che dell’attività fisica.

Frequenza settimanale

Al fine di raggiungere tali obiettivi il percorso in day hospital è strutturato con una frequenza settimanale per una durata di tre mesi circa allo scopo di affrontare le problematiche in essere, incrementare il senso di autoefficacia del paziente, aumentare la motivazione al cambiamento e fornire gli strumenti cognitivi e comportamentali necessari al fine di poter gestire in modo autonomo la fase di mantenimento del calo ponderale. L’ intervento motorio è volto a promuovere con gradualità l’attività fisica in modo da comprendere le reali possibilità del paziente ed indurlo ad aumentare le occasioni quotidiane di movimento (non solo nel tempo libero ma anche durante l’attività lavorativa e domestica). Tra gli obiettivi del trattamento – valutati con indicatori di esito – vi sono il miglioramento della tolleranza allo sforzo, della qualità di vita legata all’obesità, delle complicanze associate a tale patologia.
Il progetto terapeutico è stilato dal medico fisiatra in collaborazione con il medico internista e gli altri componenti dell’equipe.

Trattamento fisico in palestra o in piscina

Il percorso è stato strutturato in modo da associare al trattamento dietetico ed al counseling nutrizionale un programma di ricondizionamento fisico e di intervento riabilitativo motorio in palestra e – ove applicabile – in piscina, una psicoterapia cognitivo-comportamentale ed una terapia psico-educazionale; completa la giornata di Day Hospital il pasto assistito con il dietista che permette un counseling attivo allo scopo di superare difficoltà pratiche nella gestione del comportamento alimentare. Tale tipologia di trattamento viene svolta sia con un intervento individualizzato che di gruppo a seconda delle grado di problematicità del paziente ed in funzione degli obiettivi terapeutici concordati.
Durante l’effettuazione dell’attività motoria il paziente è costantemente monitorizzato mediante cardiofrequenzimetro dal Fisioterapista ed è garantita la presenza medica ed infermieristica durante tutta la permanenza in Day Hospital.
Qualora il percorso in Day Hospital fosse successivo ad una fase di ricovero in regime di degenza, allo scopo di proseguire il programma riabilitativo sia pure ad intensità minore supportando il paziente nelle difficoltà incontrate nella autogestione terapeutica dopo il rientro a domicilio, il programma terapeutico-riabilitativo ed il numero di accessi saranno in funzione delle effettiva necessità e del grado di disabilità residua del paziente.